Il rovescio ad una mano: il talento nel tennis

Gasquet_1560681c

Come A? possibile non restare deliziati nel vedere il rovescio di Gasquet?A�Timing perfetto, velocitA� di esecuzione, un misto di sensibilitA� ed eleganza che rendono il suo colpo il migliore del circuito!A�Eppure il tennis contemporaneo ha mortificato questo colpo che A? stato per anni, con la sua varietA� di opzioni,A�il gesto tecnico per eccellenza.
Oggi gli allenatori preferiscono insegnare ai bambini il rovescio bimane, molto piu’ semplice da imparare e
decisamente piu’potente, per adeguarsi ad un tennis moderno fatto di battitori simili a robot.A�Ma in questo modo, in futuro, come si potrA� assaporare i rovesci in lift da fondocampo di Federer per sbalzare l’avversarioA�oltre la linea di fondo, o il vincente in cross tutta potenza di Almagro o ancora, il rovescio in back di Hass utile per difendersiA�e rallentare il gioco?A�Purtroppo questi interpreti rappresentano merce rara di un tennis di altri tempi..il vero tennis!A�La nostra speranza A? che questo colpo ritorni in futuro grande protagonista per deliziare le platee e far ritrovare a questo sportA�quell’eleganza e quella raffinatezza che sta scomparendo…A�

 

Luca Villa

About Luca Villa

View all Posts

Nato sulle rive del Po, classe 1975, dopo l'esperienza nella gloriosa "Folgore", lavora ad oggi con entusiasmo nel settore del riscaldamento. Nel tempo libero la sua passione è il tennis, che segue e pratica a livello dilettantistico dove con rara caparbietà (non molla mai) si toglie qualche soddisfazione, per dare un senso al rincorrere una pallina ed ai litigi con la fidanzata.