Al Franchi non c’è scampo, l’Atalanta saluta la Coppa Italia (3-1)

Image00114

Atalanta che saluta la Coppa Italia, Fiorentina che grazie anche ad un aiuto arbitrale passa ai quarti. L’Atalanta schierata con un solo titolare in campo non passa a Firenze contro una squadra che invece vantava sette titolari nella rosa schierata.Fiorentina che passa subito in vantaggio al 5’ con Mario Gomez. Arbitraggio disastroso di Valeri che dopo pochi minuti concede un calcio di rigore inesistente per un presunto fallo di Stendardo su Gomez. Partita quindi praticamente chiusa gia’ dopo 8 minuti, rigore trasformato da Cuadrado. Ciliegina sulla torta l’espulsione di Colantuono che protesta in seguito ad una gomitata su Migliaccio. Non si discute comunque la superiorita’ dei Viola che meritano il traguardo raggiunto ma Atalanta comunque penalizzata. Nota positiva il gol di Bianchi su splendido assist di Papu Gomez che fornisce una prestazione incoraggiante. Alla fine la serata e’ da dimenticare, i tifosi si consolano con l’annuncio dell’arrivo dell’esterno Olandese Emanuelson gia’ arrivato a Bergamo da Roma.

Paolo Vavassori

About Paolo Vavassori

View all Posts

Nato a Bergamo, classe 1967 (la stessa di Roby Baggio e scusate se è poco). Leggo la stessa anche di Gigi D'Alessio (scusate e basta). Da piccolo gioca a calcio ed è una promessa (con se stesso). Ripiega da subito su sport più statici per passare ben presto allo sport parlato e scritto. Folgorato dalla stella Maradona che conosce di persona (conserva gelosamente una fotografia ricordo dell ' 89 che lo ritrae con il Pibe a ricordo anche della propria capigliatura). Folgorato molto prima dalla Dea Atalanta che segue da sempre e continuerà a seguire (sempre più spesso dal divano di casa). Appassionato di golf e fotografia ha come sogno quello di poter fotografare una partita di serie A da bordo campo con la sua mitica Canon (ma ci stiamo lavorando).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*