Al via la stagione dell’Hellas col “botto” del Pazzo

pazzini

Nella cornice, resa splendida dall’arrivo degli oltre 3500 tifosi gialloblù, del campo di Via Sogare, lo Stadio Olivieri, venerdì sera alle 20.45 il nuovo Verona di Mandorlini si è presentato alla sua città, mostrando allo stesso tempo la nuova maglia “Home” per la stagione che ormai è alle porte 2015/2016.

La serata inizia con un video con i migliori emozioni della stagione appena conclusa, dal primo gol di Ionita, a quello del giovane Valoti fino all’ultimo gol stagionale gialloblù contro la Juventus, di Juanito Gomez. Emozioni a non finire dunque, fino all’entrata dei giocatori incitati più che mai nelle tribune. Sfilano tutti, lo staff di Mandorlini e poi tutti i giocatori, compresi i nuovi acquisti Siligardi, Souprayen, e Viviani.
Le due presentatrici chiamano reparto per reparto sul palco, dai portieri fino agli attaccanti; in questo momento viene chiamato a salire anche il presidente Setti che richiamando tutti ad un momento di attenzione, svela ai tifosi il nuovo acquisto gialloblù: si tratta di Giampaolo Pazzini, ex compagno proprio della leggenda Luca Toni. Gran colpo di mercato e gran bella sorpresa per tutti.
Il giorno successivo il Verona parte per l’ormai solito posto designato per il ritiro; è Racines, tra le montagne del Trentino Alto-Adige.
Bella presentazione, bella la cornice di pubblico e al momento una bella squadra…
Stefano Saleri

About Stefano Saleri

View all Posts

Italiano di nascita, veronese per fortuna. Nato nel 1991, appassionato di sport e di informatica. Da sempre amante dei colori gialloblu dell' Hellas Verona, gira su e giù, destra e sinistra, in lungo e in largo l'Italia (sperando il prima possibile anche in Europa) a seguito della propria squadra del cuore. Decide di tatuarsi per ben due volte il Verona sulla pelle ancora quando stava nei bassifondi della Lega Pro (ex serie C). La passione non si esaurisce da spettatore perchè la domenica diventa portiere di calcio a 11. Fra le tante passioni, colleziona sciarpe delle squadre di tutta europa, che compra negli stadi in cui fa visita (tra cui lo Stamford Bridge e Upton Park di Londra, il Parc des Princes di Parigi, il Camp Nou di Barcellona, l'Allianz Arena di Monaco e lo Yankee Stadium di New York).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*