Cagliari, continua il momento nero

bandieraLazio, Bologna e Verona: tre sconfitte pesanti contro due squadre non esattamente al vertice e una neopromossa, a dimostrare che il Cagliari di questo periodo puA? perdere indifferentemente con chiunque.

Se quello di mercoledA� sembrava un passo falso difficilmente ripetibile, oggi al Bentegodi si sono visti gli stessi limiti di una squadra che non riesce a dimostrare sul campo quel valore tecnico che a inizio stagione sembrava ben chiaro; insomma, se tutti i problemi sembravano racchiudersi a�?soloa�� nella questione stadio, a questo punto A? lampante che manca qualcosa anche in campo.

Lopez deve fare i conti con infortuni e squalifiche, ma certamente hanno lasciato perplessi certe sue scelte come la presenza di NenA? dal primo minuto e il posizionamento di Rossettini sulla fascia di destra. Certo in questi casi A? la��allenatore il primo a rischiare, ma chi scende in campo sicuramente non gli sta rendendo il compito agevole, con la solita difesa immobile nei calci da fermo e un attacco sterile che di piA? non si puA?.

Ea�� pur vero che uno dei Cagliari piA? belli della��ultimo decennio (quello di Allegri) iniziA? a macinare grande gioco e risultati dopo ben cinque sconfitte consecutive, con una squadra almeno alla��apparenza priva delle potenzialitA� dei rossoblA? attuali.

Domenica prossima arriva il Toro e sarA� un altro esame, inutile dire che servirebbe una vittoria per rilanciarsi e staccare la zona retrocessione che si A? fatta pericolosamente vicina. Ca��A? il tempo e la squadra per farlo. Ci sarA� anche Lopez?A� La palla passa a Cellino, non sono escluse sorprese.

Daniele Serra

About Daniele Serra

View all Posts

Daniele Serra nasce a Cagliari nel 1982 d.C. , sull ’isola più bella del mondo. Nel cassetto (chiusa bene) una triennale in lettere guadagnata con la tesi “Parola di Ultras – un’analisi linguistica degli striscioni delle tifoserie calcistiche italiane”. Ama scrivere, il buon cinema, le corse in riva al mare e con la palestra cerca di mantenere in condizioni accettabili la sua carcassa. Da sempre cagliaritano, nel bene e nel male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.