Chievo – Cagliari, vince la noia

chi - cagTitolo banale e abusato quando si tratta di unoA�zero a zero, che rispecchia totalmente il non spettacolo proposto tra le squadre di Lopez e Corini in un pomeriggio grigio (a completare il giA� triste quadro).

Tra le novitA� piA? importanti tra i rossoblA? (per esigenze cromatiche in maglia rossa) ca��A? la��esordioA� dal primo minuto della��ex Real Madrid AdA�n tra i pali, mentre in attacco Cossu agisce dietro Sau e Pinilla, con NenA? squalificato ( e infortunato) e il rientrante Ibarbo in panca. In un campo dove i cagliaritani non hanno mai vinto, almeno affrontando il Chievo, si cerca la prima vittoria esterna della stagione e quei tre punti che potrebbero definitivamente proiettare la squadra nella metA� alta della classifica.

Purtroppo niente di tutto questo, contro i padroni di casa abbottonati e pronti a recuperare il punticino dopo due sconfitte consecutive il Cagliari si adegua e preferisce allungare la serie positiva (ora 2 vittorie e 5 pareggi) e lasciare per strada altri due punti. Uniche emozioni un tiro fuori di Thereau dopo 11 minuti della ripresa ma soprattutto un rigore di Pinilla (causato da un fallo nettissimo di Cesar) che va in meta, peccato si giochi a calcio.

Le partite dopo le soste sono sempre imprevedibili, comunque un peccato perchA� il Cagliari ha abituato negli ultimi anni a prestazioni diverse e soprattutto pareva avvicinarsi a un salto di qualitA� che alla luce di questa partita sembra ancora lontano. Le note positive sono la��esordio di AdA�n, che ritrova il campo dopo parecchio tempo alla��ombra di Casillas a Madrid, e Nainggolan ancora in maglia rossoblA?, sperando non sia stata la��ultima apparizione.

Daniele Serra

About Daniele Serra

View all Posts

Daniele Serra nasce a Cagliari nel 1982 d.C. , sull ’isola più bella del mondo. Nel cassetto (chiusa bene) una triennale in lettere guadagnata con la tesi “Parola di Ultras – un’analisi linguistica degli striscioni delle tifoserie calcistiche italiane”. Ama scrivere, il buon cinema, le corse in riva al mare e con la palestra cerca di mantenere in condizioni accettabili la sua carcassa. Da sempre cagliaritano, nel bene e nel male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.