Crotone corsaro. Vittoria esterna contro l’Avellino (1-2)

Crotone-Avellino-Marra

Il Crotone, in cerca di rilancio, espugna il campo di Avellino. Partenza sprint dei pitagorici, in vantaggio al 7a�� con una punizione mancina di Ciano che finisce direttamente alle spalle di Gomis. Gli irpini ci provano al 12a�� con Arini, conclusione fermata agevolmente da Gobbo Secco. Un minuto dopo il colpo di testa di Ely, su punizione di Zito, termina fuori di poco. Ea�� il preludio al pareggio che giunge al 25a��. Un tiro di Zito, deviato da un difensore rossoblu, diventa un assist aereo per la��incornata vincente di Comi. Il Crotone costruisce altre buone azioni al 35a�� con Dezi, a cui Gomis dice no, e al 36a�� con Torregrossa, impreciso nel tentativo al volo. In coda alla frazione, Zito sparacchia sopra la porta.A� La ripresa si accende nella seconda metA�. Al 24a�� Ciano, lo specialista dei calci piazzati, esplode il sinistro, allontanato in corner da Gomis. Sul capovolgimento di fronte, in contropiede, il tiro di SoumarA� A? intercettato dalla difesa ospite. Altra occasione per i biancoverdi alla mezza��ora. Punizione millimetrica di Zito per il colpo di testa di Comi, respinto da Gobbo Secco. Il Crotone torna avanti al 34a��. Salzano, dal limite, castiga Gomis. I padroni di casa tentano di ristabilire la��equilibrio. OpportunitA� al 40a��, su colpo di testa di Comi che si spegne a lato, al 43a��Castaldo sferra un tiro debole. Sui titoli di coda, rigore per la��Avellino, concesso per la carica di Gobbo Secco ai danni di SoumarA�. Castaldo, dal dischetto, si fa ipnotizzare dal portiere rossoblu che chiude lo specchio della rete.

AVELLINO (3-5-2): Gomis, Pisacane, Ely, Chiosa; Petricciuolo, Filkor (1a�� st SoumarA�), Kone, Arini (26a�� st Angeli), Zito (40a�� st Arrighini); Comi, Castaldo. In panchina: Frattali, Fabbro, Pozzebon, Da��Angelo, Vergara, Schiavon. Allenatore: A�Rastelli.

CROTONE (4-3-3): Gobbo Secco, Balasa, Dos Santos, Gigli, Ferrari; Dezi, Minotti (29a�� st Beleck), Salzano; Ciano (39a�� st Ricci), Torregrossa, Oduamadi (18a�� st Suciu). In panchina: Concetti, Sprocati, Padovan, Berardocco, Martella, Zampano. Allenatore: Drago.

ARBITRO: Roca di Foggia.

MARCATORI: 7a�� pt Ciano (C), 25a�� pt Comi (A),A� 34a�� pt Salzano (C)

NOTE. Ammoniti Petricciuolo,A� Ely (A) e Torregrossa (C). Angoli: 8-1. Recupero: 5a�� st

 

Fanny Rocca

About Fanny Rocca

View all Posts

Laureata in Dams, indirizzo spettacolo, e giornalista pubblicista dal 2008. Collaboro con un quotidiano locale, seguendo lo sport e, all'occorrenza, eventi di politica e cultura. In passato, addetto stampa di una squadra di basket, militante in C1, e redattrice per siti sportivi on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.