Due over time e un tiro a fil(loy) di sirena al 45A�. Milano ko.

WhatsApp Image 2017-11-19 at 18.16.55Avellino corsara in quel di Milano. La Scandone ferma i meneghini dopo quattro tempi regolamentari e due over time. Sidigas in costante controllo sulla squadra di coach Pianigiani che solo in un occasione riesce a mettere la testa avanti. Avellino che arriva ad un vantaggio consistente (+15) ma che, come accade sovente nell’ultimo periodo, non riesce a capitalizzare. Quello che la sfortuna e la bravura degli avversari aveva tolto alla squadra di Sacripanti in un paio di occasioni, la fortuna e la bravura di Filloy restituiscono stasera.

Ultimo minuto del quarto quarto, Avellino sopra di tre e palla in mano a Milano.A�Pianigiani disegna uno schema ma il texano di Milano si mette in proprio. Jarrels si libera di D’Ercole saltandolo con una finta, tripla. Avellino non riesce a replicare. Si va ai tempi supplementari.

WhatsApp Image 2017-11-19 at 22.48.48Ultimi 3 secondi del primo supplementare. Jarrels, palla in mano. Tripla da 8 metri e Milano sopra di tre con 2 secondi sul cronometro. Filloy corre verso il canestro avversario, Leunen lo vede e lancia il pallone della disperazione. Filloy riceve in angolo, fa un passo oltre la linea da tre e tira in precario equilibrio su un solo piede. Retina e paritA�. Ci sarA� bisogno di un secondo tempo supplementare per decidere la sfida tra Milano ed Avellino.

49A� Rich segna da due portando Avellino sul 92 a 94 a proprio favore. Micov sbaglia da fuori. Leunen prende il rimbalzo (il 10A� della partita) ma Filloy non chiude sbagliando la tripla del ko. Sul capovolgimento di fronte Theodore penetra ma, per evitare la stoppata di N’Diaye deve alzare una parabola che non prende neppure il canestro. Gli arbitri guardano il video per assegnare la rimessa. La palla A? di Avellino. 2 secondi, rimessa e la storia che attende gli uomini di Sacripanti negli spogliatoi.

Migliore in campo

WhatsApp Image 2017-11-19 at 22.04.19Filloy mette un tiro che, consentiteci di dirlo ad alta voce, Steph Curry non metterebbe con la stessa facilitA�: tra l’altro avendone messo 10 secondi prima un altro. Ma stasera la palma di MVP A? di Hamady N’Diaye. Dopo l’ottima prestazione in Champions, per la quale non aveva potuto festeggiare a causa del risultato, concede il bis ai propri tifosi. Sceglie il Forum per regalare ad Avellino la partita migliore da quando A? arrivato in Irpinia. 16 punti, 12 rimbalzi e 4 stoppate. 25 di valutazione risultando il migliore in campo per i biancoverdi. Ma non solo i numeri a dare risalto alla prestazione. Gli avversari temono la presenza del numero 55 nel pitturato. Sbagliano, hanno paura delle lunghe leve del senegalese. E’ lA� che Avellino vince la partita. C’A? N’Diaye. Non si passa.

I numeri

Gudaitis 3 di valutazione, 17 punti e 20 rimbalzi. Viene tradito dalla propria squadra altrimenti la sua prestazione sarebbe stata da incorniciare. Rich 21 punti e 5 assist fornisce una prova tra alti e bassi. Percentuali scadenti al tiro ma buona presenza in campo. Purtroppo le palle perse condizionano la valutazione complessiva. Leunen 9 punti, 10 rimbalzi e 8 assist A? il solito play aggiunto. Ma la palla che dA� a Filloy per il tiro che manda le squadre al secondo over time A? semplicemente fantastica.

Angelo Michele Santoro

About Angelo Michele Santoro

View all Posts

Nato nel lontano 1975, percorro l’Italia in lungo e in largo più della maglia rosa al Giro. Prima Como, poi Avellino, passando per Modena e Novara ma non disdegnando qualche capatina a Roma. Qualcuno dice che io sia leggermente sovrappeso ma è solo invidia. Sport preferiti: basket e sollevamento forchetta che pratico entrambi da amatore con risultati pessimi da una parte e fin troppo buoni dall’altra. Da 15 anni dico tutte le mattine di andare in ufficio dedicandomi in realtà alla mia passione: guardo gli operai dei cantieri in città. Lettore accanito, giornalista, scrittore prolisso e parlatore logorroico, mi riconosco soltanto un grande difetto. Non finisco mai ciò che iniz...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.