GP di Catalunya. Sette su sette Marquez, sontuoso Valentino

10397248_772283906136391_7212509332544935102_o

Dopo la settima vittoria consecutiva di Marc Marquez verrebbe da scrivere: a�?Spettacolo Marqueza�?, non A? cosA�. Va bene che lo spagnolo ha vinto, va bene che rimane un fenomeno, va bene anche che ha la moto migliore ma dobbiamo ammettere che questa volta la��ha dovuta sudare, perchA� Rossi e Pedrosa hanno messo un poa�� di sale sulla coda del numero 93. Il week end non A? iniziato nel migliore dei modi per il pilota di Tavullia, in difficoltA� fino al warm-up dove una modifica miracolosa del setting ha permesso a Valentino di stare avanti a tutti per circa 16 giri! Autore di un ottima partenza dal solito quinto posto si A? subito imposto scalzando Lorenzo dalla prima posizione e cercando di allungare. Il risultato A? stato spettacolare, le Honda hanno dimostrato ancora una volta la loro superioritA� tecnica nei confronti delle Yamaha ed A? uscita fuori una gara epica, la migliore di questo motomondiale 2014, a mio parere. Il risultato A? stato un secondo posto di Vale, un primo posto di Marc e un terzo posto di Pedrosa. I tre si sono battuti fino alla��ultimo giro e Valentino si A? dovuto arrendere sul finale a causa di un calo delle gomme, ulteriore prova che le Honda riescono a gestire meglio gli pneumatici a differenza delle Yamaha che soffrono di piA? sul finale della gara. I titoloni dei giornali potranno mettere in risalto la settima vittoria consecutiva del numero 93 ma non dobbiamo trascurare che lA� davanti ca��A? ancora un Rossi in grande spolvero, che poteva portarsi tranquillamente a casa la prima vittoria stagionale. Lui stesso ha ammesso di esserci rimasto un poa�� male per il primo posto, ma ha dato il massimo fino alla fine e ha ammesso la superioritA� delle Honda, moto perfette secondo il mio parere. Vorrei che Marquez nei prossimi anni dimostri a se stesso e agli altri piloti di essere un fenomeno anche cambiando moto, magari Yamaha o Ducati, non si sa. Al momento possiamo ammirare un talento eccezionale su una moto perfetta, ma non dobbiamo trascurare un 35 enne italiano che sembra essere la��unico in grado di interrompere la serie di vittorie di Marquez. Pedrosa rimane ancora poco costante e Lorenzo questa�� anno A? completamente in ombra, troppi pensieri per la testa. Una piccola curiositA�: Marc Marquez non A? la��unico ad aver vinto, il fratello minore (Alex Marquez) ha portato a casa la sua prima vittoria in Moto3. Il sig. Marquez sarA� contento e stanotte avrA� dormito poco. Il prossimo appuntamento A? tra due settimane a Le Mans, la��anno scorso vinse Valentino ed A? stata la sua ultima vittoria in MotoGP, sicuramente vorrA� ripetersi ad un anno di distanza e noi tutti speriamo che andrA� cosA�!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.