Il Verona costruisce, il Sassuolo raccoglie col minimo sforzo (1-0)

Image00018

Ennesima sconfitta del Verona ieri al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro l’ottimo Sassuolo, che si sta giocando un posto in Europa (!).

Il Verona non gioca male, anzi, ma non trova la via del gol, dapprima calciando di poco a lato e successivamente trovando l’opposizione di un bravo Consigli sulla conclusione ravvicinata di Gomez.

Attacco affidato proprio a Gomez e Siligardi (con Pazzini in infermeria, e Luca Toni in panchina), e forse ieri Siligardi A? stato tra i pochi che si A? dato da fare (a differenza del resto della stagione!)…

Il Sassuolo invece trova nell’unica conclusione a rete il vantaggio e il gol vittoria; Pellegrini calcia un tiro che ha gran poco di pericoloso, Moras la tocca e spiazza Gollini (il giovane portiere ex Manchester United tra i migliori della stagione, a mio parere, tra i pochi se non l’unico a non aver mai mollato, complimenti).

Non mancano i tifosi gialloblA? sugli spalti, oltre 400 che hanno fatto sentire ancora una volta cosa significa tifare l’Hellas Verona, peccato che in campo ci siano 11 giocatori che mai hanno pensato di onorare la maglia, peccato davvero…

Ora altre due partite, Juventus in casa, e Palermo in trasferta e poi anche questo campionato sarA� alle spalle, pronti per un nuovo anno di B, ci sarA� da divertirsi.

Stefano Saleri

About Stefano Saleri

View all Posts

Italiano di nascita, veronese per fortuna. Nato nel 1991, appassionato di sport e di informatica. Da sempre amante dei colori gialloblu dell' Hellas Verona, gira su e giù, destra e sinistra, in lungo e in largo l'Italia (sperando il prima possibile anche in Europa) a seguito della propria squadra del cuore. Decide di tatuarsi per ben due volte il Verona sulla pelle ancora quando stava nei bassifondi della Lega Pro (ex serie C). La passione non si esaurisce da spettatore perchè la domenica diventa portiere di calcio a 11. Fra le tante passioni, colleziona sciarpe delle squadre di tutta europa, che compra negli stadi in cui fa visita (tra cui lo Stamford Bridge e Upton Park di Londra, il Parc des Princes di Parigi, il Camp Nou di Barcellona, l'Allianz Arena di Monaco e lo Yankee Stadium di New York).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.