La Viola torna alla vittoria, Ilicic scatenato abbatte un modesto cesena (3-1)

Image00044

Una vittoria per rialzare la testa in vista del grande match di giovedA�,una vittoria che fa bene al morale e alla classifica.Una partita giocata esclusivamente da un lato e questa volta,finalmente, si A? vista la vera Fiorentina, la Fiorentina capace di fare il calcio quando A? in giornata.A? un grande Ilicic quello che si A? visto, il vero Ilicic che se giocasse cosA� ogni partita potrebbe aspirare a piazze piA? prestigiose di quella viola. Non A? facile trovare la forza di reagire davanti a uno stadio che ti fischia, ovviamente parliamo di settimane fa,ma lui ha trasformato questi fischi in scroscianti applausi.Oggi ha siglato una doppietta,un gol su rigore (i maledetti rigori) e un gran gol dal limite,ma la ciliegina sulla torta la mette un giocatore che nelle ultime 3 giornate ha siglato 2 gol, parliamo di Alberto Gilardino che con la giusta fiducia sa come ripagare un po’tutti. Diciamo che A? servita la vittoria, non lo si puA? negare.

GiovedA� la sfida A? la piA? difficile in questi ultimi mesi, e questa A? una carica di forza davvero forte. Lo sanno anche i fiorentini, che durante il match hanno incitato piA? volte il coro “oh Montella portaci a Varsavia!”,e chissA� che magari il mister non esaudisca questo favoloso desiderio

Paolo Vavassori

About Paolo Vavassori

View all Posts

Nato a Bergamo, classe 1967 (la stessa di Roby Baggio e scusate se è poco). Leggo la stessa anche di Gigi D'Alessio (scusate e basta). Da piccolo gioca a calcio ed è una promessa (con se stesso). Ripiega da subito su sport più statici per passare ben presto allo sport parlato e scritto. Folgorato dalla stella Maradona che conosce di persona (conserva gelosamente una fotografia ricordo dell ' 89 che lo ritrae con il Pibe a ricordo anche della propria capigliatura). Folgorato molto prima dalla Dea Atalanta che segue da sempre e continuerà a seguire (sempre più spesso dal divano di casa). Appassionato di golf e fotografia ha come sogno quello di poter fotografare una partita di serie A da bordo campo con la sua mitica Canon (ma ci stiamo lavorando).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.