Le azzurre volano, schiantata anche la Russia (3-1). Ora ci attende la Cina in semifinale

volley-italiafemmwin3Dopo le americane, le russe. L’Italia, quella di Marco Bonitta non fa sconti davvero a nessuno. Nei primi due set, mette a ferro e fuoco il campo russo, nel terzo si riposa, mentre nel quarto, ha voglia di chiudere il conto e ci riesce. Ora tutti incollati al video, siamo in semifinale contro la Cina, con questo gioco spumeggiante sognare la finale (presumibilmente contro il Brasile) non A? piA? un sogno…

LE PAGELLE

Del Core. La napoletana di Russia conosce le avversarie come le sue tasche. Sa dove e quando colpire. Resta in campo lo stretto necessario per chiudere i conti in anticipo e mandare a casa le dirimpettaie. 8

Chirichella. Avere 20 anni e la tranquillitA� di una veterana. Roba per pochi. Torna in campo dopo il time out tecnico e manda la palla a stamparsi laddove non ci sarebbe arrivato nemmeno un acaro. A muro non sbaglia quasi niente 8.5

Centoni. L’oppostona toscana si fa sentire fin dalle prime battute. Primi tempi efficaci che tagliano in due la difesa russa. 8

Costagrande. Un nome che parla da solo. Anche lei resta in campo quel che basta per aprire e chiudere la pratica, poi in panca a tifare per le compagne e preparare la sfida con la Cina. Quando serve, si fa trovare sempre nel posto giusto nel momento giusto 7.5

Arrighetti. A muro non si passa, ne con le buone, ma tanto meno con le cattive. Gioca senza pensare a niente se non a mettere giA? la palla quando la Leo se serve primi tempi difficili da sbagliare, poi dedica la vittoria alla sua Genova. 8

Lo Bianco. Un solo aggettivo: magica. Una visione del gioco pazzesca. 7.5

De Gennaro (L). La pantera volante ha fatto il suo e anche di piA?. Una gran palla recuperata a ridosso dei pannelli pubblicitari e tanto altro. Prova a tirar su anche gli acari e spesso ci riesce. 8.5

Folie. Ha voglia di giocare e si vede lontano un miglio. Alla fine sono soltanto 4 i punti all’attivo, ma sono sempre tanta roba.

Ferretti,

Diouf 13,

Piccinini 4,

Bosetti C. 7.

All. Bonitta

Marco Guerrato

About Marco Guerrato

View all Posts

Ho iniziato a scrivere relativamente tardi. Da 13 anni collaboro con un quotidiano locale, e mi occupo di sport. Ho conosciuto il mondo del volley solo 4 anni fa, e me ne sono innamorato alla follia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.