Nessun alibi per la Lazio

LulicSocietA�, tecnico e squadra. Tutti sotto processo. Gli indomiti tifosi biancocelesti che pure in quel di Bergamo hanno seguito i propri beniamini, hanno mestamente lasciato la��a�?Azzurri da��Italiaa�? senza degnare i propri giocatori nemmeno del saluto. Delusione grande, soprattutto per la svogliatezza ed il poco sudore messo in campo che ha portato ad una nuova sconfitta senza carattere e convinzione. Debacle preoccupante che fa suonare i campanelli da��allarme anche agli ormai A�pochi tifosi e non che ancora si cullano nei bagliori di Coppa Italia. Delle gravissime responsabilitA� della societA� si A? giA� detto in diversi ambiti, responsabile della��ennesima lacunosa campagna acquisti, della reiterazione degli stessi errori. Ieri il presidente Lotito ha preferito seguire la Salernitana raccogliendo perA? anche la contestazione dei supporter amaranto. Non una giornata da ricordare per il numero uno laziale. Sul campo perA?, oltre alle criticabili decisioni di Mr. Petkovic, giA� salito sul banco degli imputati , questa volta A? calato definitivamente la��alibi anche per la squadra. Uomini svogliati, poco convinti ed una condizione a dir poco preoccupante. Anche Candreva, che finora ha tirato la cosiddetta a�?carrettaa�?, deve tirare il fiato ed i giovani di cui improvvisamente A? stata imbottita la formazione biancoceleste non hanno portato ai risultati sperati, almeno per ora. Le scommesse sono fallite e la classifica attuale rispecchia fedelmente il reale valore di una rosa che nel solo centrocampo potrebbe contendersi una posizione da vertice. Uno dei peggiori attacchi ed una delle peggiori difese. I dati inesorabili smentiscono le illusorie aspettative estive confermando di fatto ancora una volta la sopravvalutazione di una rosa che sta barcollando pericolosamente. La squadra gioca contro il tecnico? Lo stesso Petkovic cerca la��esonero? Difficile a dirsi, forse un po’ tutto o niente di questo. In serata dopo la��ennesimo ed inutile confronto vigoroso tra il mister ed il DS Tare, si era diffusa la notizia, prontamente smentita dalla Lazio, delle sue dimissioni. La��aria A? pesante a Formello, Petkovic sembra il nuovo capro espiatorio di Lotito, i giocatori appaiono senza controllo con decisioni della��allenatore che fanno pensare. Ora ca��A? la trasferta europea a Cipro e poi il Cagliari domenica sera. Fino ad allora non dovrebbero esserci novitA�. Da ieri perA?, nessuno ha piA? alibi.

Massimiliano Marsili

About Massimiliano Marsili

View all Posts

Romano de Roma, è ormai prossimo alle 50 primavere. Dopo la famiglia, la vita all'aperto è stato da sempre il suo secondo amore. Una vita nello sport con il grande hobby del giornalismo sportivo. Per poco non è diventata la principale attività lavorativa ma la passione non si è mai sopita. Basket e Calcio hanno rappresentato ed in parte tutt'ora lo sono parte della sua vita.... sport praticati a tutti i livelli, giocatore allenatore ed arbitro. Parimenti le esperienze radiofoniche con diverse emittenti e strutture locali e nazionali, sia web che FM. Laziale doc, amante di tutto il movimento biancoceleste che segue in diversi siti e blog. Con grande piacere ed entusiasmo si è lasciato coinvolgere dal progetto di SportBloggers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.