Per la procura il tesseramento di Young era regolare. Disposta l’archiviazione del caso.

La SIDIGAS Scandone tira un sospiro di sollievo. La Procura Federale ha infatti, in data odierna e ai sensi del Regolamento di Giustizia sportiva della FIP, ha disposto l’archiviazione del caso che vedeva coinvolto Patric Young.

Spazzate via le polemiche dovute all’improvvido e inopportuno intervento del presidente brindisino e allontanati i corvi e le cornacchie che avevano gracchiato riportando presagi di sventure, la Scandone può dedicarsi finalmente al recupero delle energie psico fisiche in vista dei prossimi impegni.

Solo di passaggio sottolineiamo che il 15 febbraio 2019 Avellino potrà restituire sul campo e al mittente le parole di Marino. Come dicemmo scrivendo in quell’occasione, le partite si vincono sul campo e se Brindisi sarà più forte di Avellino tanto di cappello. Per ora non possiamo che fare al presidente i migliori auguri per un fulgido campionato e per una Final Eight di altissimo livello.

Angelo Michele Santoro

About Angelo Michele Santoro

View all Posts

Nato nel lontano 1975, percorro l’Italia in lungo e in largo più della maglia rosa al Giro. Prima Como, poi Avellino, passando per Modena e Novara ma non disdegnando qualche capatina a Roma. Qualcuno dice che io sia leggermente sovrappeso ma è solo invidia. Sport preferiti: basket e sollevamento forchetta che pratico entrambi da amatore con risultati pessimi da una parte e fin troppo buoni dall’altra. Da 15 anni dico tutte le mattine di andare in ufficio dedicandomi in realtà alla mia passione: guardo gli operai dei cantieri in città. Lettore accanito, giornalista, scrittore prolisso e parlatore logorroico, mi riconosco soltanto un grande difetto. Non finisco mai ciò che iniz...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.