Perugia ancora solo in vetta

271073fa434dfbedecc5cddef10cff3e_L

Prima storica vittoria in B per la��Entella. Tre punti preziosi anche per Avellino, Bologna, Varese, Modena e Catania.

Si A? chiuso con un salomonico pareggio tra Lanciano e Bari la��ultimo match del 6* turno di questo entusiasmante campionato di serie B. Frentani in vantaggio con Cerri, al suo terzo goal consecutivo, quarto stagionale, pareggio pugliese di De Luca, bravo a ribattere in rete un angolo di Stevanovic deviato verso la porta da un colpo di testa di Camporese. In virtA? di questo risultato i galletti salgono a quota 8 punti, uno in piA? dei rossoneri abruzzesi.

In testa alla classifica si conferma ancora il sorprendete Perugia, che contro il Brescia, tra le mura amiche del Curi, ottiene la sua quarta vittoria stagionale, grazie al penalty trasformato dalla��ex romanista Taddei. Ritrova finalmente il successo casalingo anche il Bologna dopo ben 6 mesi di lungo digiuno. Ai rossoblA? A? bastata la rete di Laribi dopo meno di un minuto per battere un Cittadella arcigno, ma che incassa la sua seconda sconfitta in 5 giorni.

Balzo al secondo posto per la��Avellino che batte in un match vibrante ed emozionante rimonta per 2-1 il Livorno. I lupi partono male, con Bittante che segna un autogol clamoroso regalando il vantaggio ai toscani. Nella ripresa perA?, spinto da un pubblico encomiabile e a tratti commovente per la��incitamento costante, gli uomini di Rastelli ribaltano la partita grazie alle reti di Castaldo e Comi. Una prova superba quella dei biancoverdi, che scesi in campo con un nuovo modulo (4312), hanno dimostrato ancora una volta di essere tatticamente camaleontici, ma soprattutto di avere un gran carattere e una panchina che offre alternative valide ed affidabili.

Pari e patta tra Pro Vercelli e Frosinone: sono i ciociari ad andare in vantaggio con Ciofani nel primo tempo, ma nella ripresa arriva il pareggio di Ronaldo. Pareggio per 1-1 anche tra Latina e Ternana: vantaggio laziale con Brosco, ma a tempo scaduto Ceravolo, dopo una partita non certo spettacolare acciuffa il pari.

Festival del goal a Varese, dove i padroni di casa travolgono per 5 a 2 il malcapitato Trapani. I lombardi addirittura chiudono il primo tempo avanti di quattro reti con Rea, Neto Pereira, Lupoli (su rigore) e Capezzi. Il Trapani accorcia con Mancosu e Nadarevic, ma Barberis chiude i conti a 10 minuti dal triplice fischio. Netta vittoria anche del Modena in casa contro lo Spezia: Schiavone su calcio di punizione e una girata di Granoche stendono i liguri apparsi spenti e senza mordente. Poche emozioni e risultato ad occhiali tra Crotone e Vicenza, appaiate in classifica a quota 6 punti. Prima storica vittoria invece in Serie B per la��Entella, che batte per 2-0 il Carpi con le reti di Cesar nel primo tempo e Troiano nella ripresa.

Prima vittoria stagionale per il Catania, che non senza soffrire, supera al Massimino per 2 a 1 il Pescara, fanalino di coda del torneo. Di Rosina e CalaiA? le reti degli etnei che salgono cosA� a quaota 6 punti in classifica.

 

Risultati e marcatori 6A� turno:

Avellino – LivornoA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 2-1

15′ (1T) Bittante (Autorete), 15′ (2T) Castaldo (A), 44′ (2T) Comi (A)

Bologna – CittadellaA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 1-0

1′ (1T) Laribi

Catania – PescaraA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 2-1

2′ (1T) Rosina (Rigore) (C), 20′ (1T) Melchiorri (P), 6′ (2T) Calaio’ (C)

Crotone – VicenzaA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 0-0

Latina – TernanaA�A� A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�1-1

14′ (2T) Brosco (L), 48′ (2T) Ceravolo (T)

Modena – SpeziaA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 2-0

24′ (2T) Schiavone, 25′ (2T) Granoche

Perugia – BresciaA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� A�1-0

34′ (2T) Taddei (Rigore)

Pro Vercelli – FrosinoneA�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 1-1

32′ (1T) Ciofani (F), 23′ (2T) Ronaldo (P)

Varese – TrapaniA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 5-2

7′ (1T) Rea (V), 23′ (1T) Pereira (V), 41′ (1T) Lupoli (Rigore) (V), 48′ (1T) Capezzi (V), 13′ (2T) Mancosu (Rigore) (T), 21′ (2T) Nadarevic (T), 35′ (2T) Barberis (V)

Virtus Entella – Carpi A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�2-0

30′ (1T) Cesar, 27′ (2T) Troiano

Virtus Lanciano – BariA�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A�A� 1-1

15′ (1T) Cerri (V), 15′ (2T) De Luca (B)

Nicola Iannaccone

About Nicola Iannaccone

View all Posts

"In una serata primaverile di un lontano aprile del XX sec., nasceva nella ridente e verde Avellino, Nicola Iannaccone, per tutti NIKO… l’insegnante precario, l’archeologo fossilizzato, il giornalista sfaccendato, il fotografo movimentato, l’incallito viaggiatore, l’inguaribile sognatore, l’autista impaziente, il calciatore scalciato, il Gascoigne misurato, il tennista smanettato, lo sportivo attapirato, ma soprattutto il tifoso sfegatato. Di chi? Dei lupi biancoverdi ovviamente, che non hai mai tradito, né abbandonato, al punto da aver fatto richiesta per avere residenza e domicilio presso la curva Sud del Partenio!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.