Road to Brasil: gruppo B (Spagna, Olanda, Cile, Australia)

spagnaUno fra i gironi piA? interessanti, il Gruppo B, composto da Spagna, Olanda, Cile e Australia, regalerA� sfide imperdibili e difficili da pronosticare.
La nazionale di Del Bosque riaffronterA� l’Olanda quattro anni dopo averla battuta in quel di Johannesburg, mentre il Cile sarA� il principale concorrente degli Oranges nella corsa al passaggio del turno.
SPAGNA
Le Furie Rosse mirano alla riconferma del titolo di Campioni. L’impresa non si prospetta perA? affatto semplice, dato l’alto numero di pretendenti al titolo e le difficili partite che Xavi e i suoi dovranno affrontare fin da subito, in un gruppo dove nessuna nazionale vorrebbe mai trovarsi ad essere. La rosa sarA� composta principalmente dagli stessi giocatori che hanno portato due titoli europei e un Mondiale nella penisola iberica. Forse per l’ultima volta vedremo gente come Casillas, Iniesta, Villa, Torres e Ramos calcare i campi di un campionato mondiale, e per questo siamo sicuri che le ambizioni di questi campioni saranno le stesse di quattro anni fa.
OLANDA
L’Olanda punta quantomeno a rifarsi dell’orribile prestazione fornita a Euro 2012. Sneijder, Robben, Van Persie, De Jong & Co hanno le potenzialitA� per mettere in crisi qualsiasi squadra, starA� a Van Gaal il compito di sfruttarle nel migliore dei modi. Nel caso in cui l’Arancia Meccanica (cosA� A? soprannominata in patria la Nazionale olandese) arrivi seconda nel girone, l’eventuale sfida contro il Brasile agli ottavi sarebbe la prova sulla carta piA? difficile che gli uomini vestiti d’arancione dovranno superare per arrivare a giocarsi la vittoria del Mondiale.
CILE
Il Cile degli Juventini Vidal e Isla e del “Nino Maravlilla” Alexis Sanchez non vuole sfigurare in quello che sarA� l’appuntamento che lo puA? consacrare fra le grandi nazionali. Gli uomini di Sampaoli affronteranno l’Olanda il 23 giugno a San Paolo, in una sfida che molto probabilmente si rivelerA� decisiva per le sorti delle due squadre.
AUSTRALIA
L’Australia di Postecoglu mira a non sfigurare in un Mondiale dove anche la sua sola presenza A? motivo di soddisfazione per un continente intero. I Socceroos non hanno nulla da chiedere a questo Mondiale, e proprio per questo potrebbero rivelarsi un avversario piA? ostico sul campo che sulla carta. Spagna, Olanda e Cile dovranno fare attenzione a Tim Cahill e compagni, poichA� nel caso in cui non riuscissero a portare a casa i tre punti le loro chance di arrivare oltre i gironi calerebbero drasticamente.

Jacopo Brama

About Jacopo Brama

View all Posts

Un lunedì di tanti anni fa, seduto all’ultimo banco di una terza elementare, conobbi la prima pagina della Gazzetta e ne rimasi folgorato. Qualche primavera dopo porto nel cuore lo stesso sogno: trasmettere al mondo sentimenti ed emozioni che solo lo sport sa regalare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.