Road to Brasil: gruppo C (Colombia, Grecia, Costa d’Avorio, Giappone)

giapponeNel gruppo forse meno scontato di questo Mondiale si sfideranno Colombia, Grecia, Costa d’Avorio e Giappone. Nessuna sfida appare giA� decisa, sebbene la Nazionali di Perkman e Zaccheroni partano favorite per il primo posto. L’ultima giornata del girone sarA� la piA? interessante non solo per il fatto che sia l’ultima, ma soprattutto perchA� si affronteranno le probabili dirette concorrenti per il primo e il secondo posto.

COLOMBIA
Radamel Falcao ci ha recentemente fatto sapere come si stia riprendendo dalla rottura del crociato piA? in fretta del previsto. “Il ginocchio risponde bene” apre alla Colombia uno scenario che era da considerarsi giaA� chiuso, ovvero la possibile convocazione dell’attaccante del Monaco ai Mondiali, che sarebbe fondamentale per centrare al meglio l’obiettivo dei sudamericani. Dotati di un’ottima rosa, infatti, gli uomini di Perkman non hanno nulla a che invidiare alle grandi Nazionali, e puntano ad arrivare davvero lontano. Guarin, Cuadrado, Armero, Zuniga, Jackson Martinez, Ibarbo, Zapata e Yepes sono solo aluni dei grandi nomi che militano nelle file dei Cafeteros, testa di serie in un giorne che regalerA� spettacolo.
GRECIA
A dieci anni dalla conquista dell’Europeo, ultimo suo titolo vinto, la Grecia di Fernando Santos punta a non sfigurare, e si presenta al Mondiale con una rosa che non era cosA� dotata forse proprio dai tempi di Euro 2004. Guidata nelle qualificazioni da uno strepitoso Kostas Mitroglu e forte della presenza di gente come Papastathopulos Sokratis, Manolas, Karagounis, KonA? e Samaras, la “Nave Pirata” non corre nemmeno il rischio di essere sottovalutata, errore che si rivelerebbe probabilmente fatale per qualsiasi altra squadra del Gruppo C.
COSTA D’AVORIO
Didier Drogba A? la punta di diamante di una delle piA? forti nazionali africane. Sebbene negli anni passati non abbia lasciato il segno in nessun Mondiale, quest’anno la squadra di Sabri Lamouchi vanta uomini invidiabili da ogni altra nazionale, come Gervinho e Yaya TourA?, oltre a giocatori affermati ad alto livello come Kolo TourA? e Lacina TraorA?. Gli africani, come la Grecia, mirano a non sfigurare e magari a riuscire a lottare per il secondo posto fino all’ultima partita.
GIAPPONE
La nazionale di Alberto Zaccheroni sarA� la principale concorrente della Colombia alla corsa al primo posto del Gruppo C, che molto probabilmente avrA� il suo vincitore il 24 giugno a Cuiaba, nell’ultima partita del girone. Gli uomini su cui puntare non mancano: Yuto Nagatomo, Shinji Kagawa, Keisuke Honda e Yasuhito Endo hanno giA� partecipato a Sudafrica 2010, dove sono stati sconfitti solo ai rigori dal Paraguay, uscendo agli ottavi dopo una sfida combattutissima. L’esperienza potrA� rivelarsi fondamentale per il prosieguo dell’avventura verso le fasi finali di Brasile 2014.

Jacopo Brama

About Jacopo Brama

View all Posts

Un lunedì di tanti anni fa, seduto all’ultimo banco di una terza elementare, conobbi la prima pagina della Gazzetta e ne rimasi folgorato. Qualche primavera dopo porto nel cuore lo stesso sogno: trasmettere al mondo sentimenti ed emozioni che solo lo sport sa regalare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.