Roma batte Juventus 1 a 0, obiettivo raggiunto, siamo in semifinale

castan

Analizziamo questa vittoria della Roma ma soprattutto questa sconfitta di Conte; annunciano un forte turn-over della Juventus, ma Conte lascia in squadra la��intera difesa titolare piA? Pirlo e Vidal, ovvero i protagonisti della vittoria del 5 gennaio, la��atteggiamento dei bianconeri A? stato lo stesso della��altra partita, ovvero attendere la Roma e tentare di colpire in contropiede, ma stavolta Garcia aveva organizzato meglio il centrocampo impedendo completamente le ripartenze della Juve. Stavolta la��attacco alla porta di Storari A? stato continuo e costante per tutti e 94 i minuti giocati, senza tregua e senza pause.

PerchA� solo il giallo a Benatia? Tagliavento ha correttamente interpretato il regolamento che dice letteralmente cosA�: Note interpretative dell’Aia, che pone come condizioni per l’espulsione: 1) la direzione dell’azione (il calciatore deve dirigersi verso la porta avversaria) e Giovinco era spalle alla porta; 2) la probabilitA� di controllare il pallone (il calciatore deve essere in possesso del pallone o deve poterlo raggiungere facilmente) e Giovinco era distante dalla palla impegnato a strattonarsi a vicenda con Benatia; 3) il numero dei difendenti capaci di intervenire nell’azione e la loro dislocazione (uno o nessuno tra il calciatore e la porta, oltre a colui che commette il fallo): 4) la posizione dove A? commesso il fallo (piA? lontano dalla porta A?, meno probabile che l’opportunitA� sia evidente) ed erano abbondantemente fuori area ; 5) c’era una concreta probabilitA� che l’attacco producesse un tiro in porta e, quindi, una rete se non fosse stato interrotto scorrettamente? Molto difficile vista la distanza e la posizione dei calciatori.A� Nel caso del presunto gol a�?annullatoa�? a Peluso, non possiamo parlare di rete annullata in quanto il guardialinee alza la bandierina appena il cross parte e la��arbitro fischia mentre la sfera arriva a Peluso con tutti i giocatori della Roma e della Juve fermi in area. Parliamo allora anche della incredibile ammonizione data a Castan per a�?presuntoa�? fallo su Quagliarella (vedi foto sopra) e fortunatamente il giallorosso non era diffidato. Il colmo vero A? Conte che si lamenta degli aiutini facendo polemica inutile, quando invece lo score finale della RAI A�trasmette il tabellino che dice chiaramente a�?tiri in porta Juventus 0 (zero) azioni da gol Juventus 0 (zero). Allora come puoi pensare di vincere una partita? Stavolta la Roma ha giocato meglio ed ha meritato ampiamente la vittoria, 1 a 0 e avversari fuori dalla coppa.

 

Paolo Vavassori

About Paolo Vavassori

View all Posts

Nato a Bergamo, classe 1967 (la stessa di Roby Baggio e scusate se è poco). Leggo la stessa anche di Gigi D'Alessio (scusate e basta). Da piccolo gioca a calcio ed è una promessa (con se stesso). Ripiega da subito su sport più statici per passare ben presto allo sport parlato e scritto. Folgorato dalla stella Maradona che conosce di persona (conserva gelosamente una fotografia ricordo dell ' 89 che lo ritrae con il Pibe a ricordo anche della propria capigliatura). Folgorato molto prima dalla Dea Atalanta che segue da sempre e continuerà a seguire (sempre più spesso dal divano di casa). Appassionato di golf e fotografia ha come sogno quello di poter fotografare una partita di serie A da bordo campo con la sua mitica Canon (ma ci stiamo lavorando).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.