Trento – Avellino. In gioco l’accesso alle F8

1515873732979-466575769Le luci LED del PalaTrento illuminano la storia di due squadre di Provincia che si giocano una fetta importante della stagione. Trento con una vittoria entra nelle F8, Avellino vincendo consisterebbe il primo posto e il diritto ad un giorno di riposo.

Primo quarto caratterizzato dalla buona realizzati a di Leunen autore di 2 triple consecutive e dal tecnico a coach Buscaglia furioso per un tocco di piede avellinese non fischiato dalla terna arbitrale. 17-24 sulla sirena.

Una infrazione in palleggio non fischiata a Trento fa infuriare Sacripanti che prende un tecnico. Trento si porta sul +7 provando a scavare un solco profondo nell’inerzia del match. N’Diaye con una schiacciata in reverse dA� la sveglia ai compagni che chiudono il quarto in svantaggio di cinque, 74 a 69.

Trento cede di schianto ed Avellino ha gioco facile. Prima posizione ed accesso alle F8 come prima testa di serie.

Angelo Michele Santoro

About Angelo Michele Santoro

View all Posts

Nato nel lontano 1975, percorro l’Italia in lungo e in largo più della maglia rosa al Giro. Prima Como, poi Avellino, passando per Modena e Novara ma non disdegnando qualche capatina a Roma. Qualcuno dice che io sia leggermente sovrappeso ma è solo invidia. Sport preferiti: basket e sollevamento forchetta che pratico entrambi da amatore con risultati pessimi da una parte e fin troppo buoni dall’altra. Da 15 anni dico tutte le mattine di andare in ufficio dedicandomi in realtà alla mia passione: guardo gli operai dei cantieri in città. Lettore accanito, giornalista, scrittore prolisso e parlatore logorroico, mi riconosco soltanto un grande difetto. Non finisco mai ciò che iniz...